occupational-exposure-to-toxic-gases

Le aziende possono dimostrare la neutralità delle emissioni di carbonio e migliorare il benessere dei dipendenti grazie al PID più veloce e accurato mai offerto da ION Science

Mentre la Cina e altri governi in tutto il mondo sono impegnati al raggiungimento di un’economia verde entro il 2030, le aziende stanno iniziando a occuparsi del monitoraggio della salute e della sicurezza dei dipendenti al fine di capire e dimostrare miglioramenti nelle emissioni di carbonio.

Grazie al rilevamento a fotoionizzazione (PID) brevettato dei composti organici volatili (COV) di Cub, ION Science, azienda esperta nella produzione di dispositivi per il rilevamento di gas con sede nel Regno Unito, aiuta i datori di lavoro a ridurre in modo significativo i rischi di esposizione quotidiana affrontati da igienisti e tecnici del lavoro che operano in ambito chimico o petrolchimico.

Lo strumento di rilevamento ed esposizione personale e portatile leader nella categoria è estremamente veloce, leggero e discreto al tempo stesso. Il dispositivo misura in modo accurato a in tempo reale l’esposizione personale ai COV. Dispone inoltre di allarmi personali intuitivi audio, visivi e con vibrazione, che informano l’utente quando i livelli di esposizione sicura sul posto di lavoro stanno per essere superati, il tutto entro 13 secondi.

Certificato ATEX e IECEx come standard, il dispositivo memorizza e gestisce i dati in modo rapido ed efficiente. Il dispositivo Cub vanta un intervallo di rilevamento dei gas estremamente ampio, da 0 a 5.000 ppm, e ha una sensibilità che non teme rivali fino a livelli di ppb. È in grado di misurare fino a 480 composti selezionabili ed è anti-contaminazione oltre che resistente all’umidità per operazioni di lunga durata sul campo. La durata della batteria di 12 ore garantisce inoltre che il dispositivo possa funzionare per l’intera durata del turno di lavoro.

viewing-the-cub-for-exposure-limits

Un ampio schermo LCD fornisce agli igienisti del lavoro e ai tecnici letture chiare e accurate che possono essere comprese indipendentemente dalle difficili condizioni climatiche che si trovano ad affrontare. Il dispositivo Cub, inoltre, è di facile manutenzione e offre una garanzia di due anni previa registrazione on-line.

La tecnologia specialistica impiegata nel dispositivo Cub è ora richiesta da altri produttori di rilevatori in tutto il mondo, il che è un enorme complemento all’eccezionale qualità, accuratezza e sicurezza nel sensore PID prodotto appositamente da ION Science.

Operare in sicurezza nel settore energetico è ora più critico che mai. Le aziende devono soddisfare la domanda globale in continua crescita e garantire che i costi rimangano contenuti, considerando i fattori ambientali in aumento. Tutto ciò significa maggiori pressioni e richieste sull’orario di lavoro del personale, in particolare degli igienisti e dei tecnici del lavoro.

In tutte le operazioni globali del gas a valle, i prodotti ION Science sono progettati e collaudati per aiutare a mantenere i dipendenti al sicuro e garantire che le aziende soddisfino i requisiti legislativi stabiliti dai regolamenti sul controllo delle sostanze pericolose per la salute (COSHH).

Il regolamento 7 del COSHH 19991,2 definisce i requisiti per l’utilizzo dei limiti massimi di esposizione e degli standard di esposizione professionale per ottenere un controllo adeguato dell’esposizione dei lavoratori. Il Cub PID di ION Science garantisce il rispetto delle normative. Consigliamo tuttavia di usare il dispositivo Cub congiuntamente a un singolo rivelatore di gas (ARA), con allarme tossico e allarme di esposizione per garantire una copertura più significativa della sicurezza dei dipendenti.

Al fine di garantire in modo costante la sicurezza dei dipendenti che devono affrontare l’esposizione ai COV sul posto di lavoro oltre che per garantire che l’esposizione personale quotidiana ai gas tossici sia ridotta al minimo, invitiamo a visitare il sito web di ION Science.

Per richieste stampa si prega di contattare: Anjay Sorefan anjay.sorefan@cogent.co.uk o il numero 07483071840, in alternativa contattare David Leatham David.leatham@cogent.co.uk o il numero 07483071833.

occupational-guide-1024x992